Mercoledi delle Ceneri 26 febbraio 2020

Dalla Basilica di San Nicola Bari, nell’omelia Papa Francesco afferma:

Possiamo pensare che l’insegnamento di Gesù persegua una strategia: alla fine il malvagio desisterà. Ma non è questo il motivo per cui Gesù chiede di amare anche chi ci fa del male. Qual è la ragione? Che il Padre, nostro Padre, ama sempre tutti, anche se non è ricambiato. Egli ‘fa sorgere il suo sole sui cattivi e sui buoni, e fa piovere sui giusti e sugli ingiusti’….

…..Allora, se vogliamo essere discepoli di Cristo, se vogliamo dirci cristiani, questa è la via, non ce n’è un’altra. Amati da Dio, siamo chiamati ad amare; perdonati, a perdonare; toccati dall’amore, a dare amore senza aspettare che comincino gli altri; salvati gratuitamente, a non ricercare alcun utile nel bene che facciamo….

….Quante volte abbiamo trascurato le sue richieste, comportandoci come tutti! Eppure il comando dell’amore non è una semplice provocazione, sta al cuore del Vangelo. Sull’amore verso tutti non accettiamo scuse, non predichiamo comode prudenze. Il Signore non è stato prudente, non è sceso a compromessi, ci ha chiesto l’estremismo della carità. È l’unico estremismo cristiano: quello dell’amore…. (testo integrale discorso)


Prepariamoci al meglio a vivere la Quaresima insieme alla comunità cristiana.

Orari delle funzioni nel vicariato di Rivarolo:
ore 6,30 N. S. Assunta di Rivarolo
ore 8,15 N. S. Assunta di Rivarolo
ore 8,30 S. Bartolomeo della Certosa
ore 16 S. Croce e Maria Ausiliatrice
ore 16,30 N. S. Aiuto di Trasta
ore 16,45 N. S. Assunta di Rivarolo (solo funzione)
ore 17 ,00 Borghetto, S. Ambrogio di Fegino
ore 17,30 S. Bartolomeo della Certosa, S. Anna di Teglia
ore 18 S. Giovanni Battista della Costa
ore 18,30 N. S. Assunta di Rivarolo
ore 19 S. Croce e Maria Ausiliatrice
ore 20,30 S. Bartolomeo della Certosa

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *